METODO SERVIZI CARRIERE NEWS CONTATTI
Groupage e il magazzino di consolidamento
News
Groupage e il magazzino di consolidamento
Il groupage è un particolare tipo di spedizione in cui si va a raggruppare e consolidare merci provenienti da diversi clienti in un’unica spedizione così da ridurre i costi di trasporto.
 
Questa metodologia viene in aiuto quando si hanno già acquistato degli spazi di carico all’interno dei trasporti e non si hanno elevati numeri di spedizioni da un singolo cliente, così facendo si potrà risparmiare raggruppando le merci da spedire di diversi clienti. Quindi, questa tipologia si presenta quando gli articoli di un solo cliente non sono sufficienti per coprire l’intero lotto di carico nel mezzo di trasporto.
 
Questa metodologia di logistica è legata al consolidamento delle merci.
Il magazzino di consolidamento è un’installazione logistica che permette alle aziende, con elevati numeri di ordini o con diversi centri di spedizione, di velocizzare e ottimizzare le spedizioni. All’interno di questi processi avviene il raggruppamento di ordini diversi unendoli in grandi spedizioni, seguendo la logica del groupage.

Come avviene il processo di consolidamento?

La fase iniziale è la ricezione e la classificazione dei prodotti in zone di stoccaggio temporaneo.
Successivamente all'inserimento dei prodotti all’interno del software gestionale di magazzino, gli operatori possono procedere allo stoccaggio dei prodotti, seguendo criteri e regole stabilite in precedenza nella fase di pianificazione.
 
Quando si dovrà procedere alla spedizione, gli stock verranno pesati poi imballati e confezionati in modo da facilitare l’emissione. Quindi, i prodotti verso la fase finale verranno riuniti in un unico lotto così da creare un unico invio di articoli. Ogni lotto unificato, seguendo l’ottica del groupage, avrà delle documentazioni in cui saranno specificati gli ordini e le unità che compongono il lotto unificato.
 
Dopo aver definito la spedizione, i prodotti vengono caricati all’interno dei trasporti, attraverso un processo automatizzato oppure con l’aiuto di operatori, così da essere consegnati al cliente finale in caso di un B2C oppure verso un’altra Supply Chain.
 
Queste fasi possono essere gestite in modo diverso in base alla tipologia del magazzino e alle caratteristiche del prodotto da trasportare. Inoltre, ha un’influenza anche la quantità di carico da muovere.

Quali sono i pro e i contro del magazzino di consolidamento?

In primo luogo si ha una velocizzazione dei processi logistici e una riduzione dei costi di trasporto, grazie alla spedizione di merci raggruppate.
 
Raggruppare gli ordini permette di migliorare le prestazioni del servizio grazie all’aumento della frequenza e dei tragitti delle spedizioni. Un ulteriore vantaggio del magazzino di consolidamento è la possibilità di ottimizzare gli spazi di stoccaggio, diminuendo gli stock e facilitando le lavorazioni.
 
Però questo tipo di logistica presenta anche degli ostacoli, come la necessità di avere una sincronizzazione perfetta tra fornitore e agenzie di trasporto, un rapporto difficile da gestire quando si hanno ordini da diversi clienti. Per ovviare a questa problematica è necessaria una pianificazione dettagliata delle lavorazioni.
 
 

Altre news

Servizio clienti

I tuoi dati saranno trattati in conformità con la normativa vigente

Informazioni utili

Via Nazionale 45-47
37038 Castelletto - Soave
Verona - Italia

T +39 045 853 6400
E customer@itemlogistic.com