METODO SERVIZI CARRIERE NEWS CONTATTI
I vantaggi dell'outsourcing e dell'esternalizzare la logistica
News
I vantaggi dell'outsourcing

Esternalizzare la logistica è una scelta strategica che può portare benefici a lungo termine e noi di ITEM logistic lo implementiamo secondo il metodo ITEM. I vantaggi dell’outsourcing condotto in modo appropriato sono svariati e consentono una migliore gestione delle risorse aziendali. Questa esigenza nase dai cambiamenti del mercato, i quali richiedono sempre più un metodo di gestione aziendale fluido e flessibile. Stabilire delle partnership strategiche alle quali affidare porzioni della propria attività e dei propri processi è un modo per aumentare il proprio potenziale e alzare il livello di professionalità dei singoli settori.

 


Come funziona l'outsourcing

Il termine outsourcing si riferisce all’utilizzo da parte di un’azienda di risorse esterne allo scopo di svolgere alcune fasi produttive, processi o progetti interni. Le strategie di outsourcing possono riguardare la terziarizzazione di attività di diversa estensione, pertanto si possono distinguere in:

 

Commodity Outsourcing: esternalizzazione di singole attività elementari con una limitata autonomia dell’azienda terza. Ad esempio l’outsourcing dei soli servizi di magazzinaggio.

 

Strategic Outsourcing: esternalizzazione di interi processi con un’elevata autonomia da parte dell’azienda terza. Ad esempio la completa esternalizzazione della logistica in tutte le sue componenti.

 

Le opportunità derivanti da questo approccio sono molteplici e coinvolgono sia aspetti organizzativi che economici. L’affidarsi a specialisti per lo svolgimento di alcune mansioni specifiche garantisce una maggiore efficienza e produttività. Questo, risparmiando sia sulle infrastrutture necessarie al loro svolgimento sia sulla gestione delle risorse interne, le quali possono concentrarsi sulle attività principali dell’azienda.                                     

 

Tra i vantaggi dell’outsourcing figurano:

• Incremento dell’efficienza nello svolgimento dell’attività esternalizzata grazie all’esperienza e conoscenza del partner scelto.

• Riduzione dei costi e trasformazione dei costi fissi in variabili, visto che i costi del personale e delle attrezzature sono sostenuti dal soggetto esterno.

• Migliorare la velocità del servizio e ottenere maggiore flessibilità nella gestione del processo specifico dato che realizzati da un operatore specializzato.

• Risparmio di tempo da impiegare nel core business dell’azienda.

• Migliore gestione del personale interno, il quale può focalizzarsi sulla sua attività senza disperdere energie per compiti secondari.

• Possibilità di essere più competitivi avvalendosi di esperti del settore, ciò è importante per fare la differenza.

• Risparmio sulle infrastrutture e dei mezzi necessari alla realizzazione del prodotto o servizio, in quanto già integrati nel soggetto esterno.

• Mamntenere i processi sempre aggiornati grazie alle conoscenze specifiche del personale interessato.

 

Il tema dell’outsourcing è ormai diventato di cruciale importanza sia per le piccole sia per le grandi imprese ed una sua proficua gestione può garantire alle imprese un successo a lungo termine.                                                                                                                                                                       


Esternalizzare la logistica

Nel mercato italiano l’affidamento della logistica a soggetti terzi è in continua crescita considerando i vantaggi dell’outsourcing. La distribuzione ed il trasporto in particolare risultano essere le attività più richieste, seguite dai servizi di magazzinaggio. A fianco di queste attività principali sono sempre più richiesti servizi avanzati come la gestione del flusso di materiali e delle scorte, Integrated Customer Service, Advanced co-packing e gestione di pagamenti e recupero crediti.                  

 

 Il vero problema è che sono davvero pochi i manager che sanno prendere le decisioni corrette in merito alle attività da esternalizzare, come farlo e infine come gestire le relazioni con i diversi fornitori di servizi di magazzinaggio, deposito e di logistica. 

 

Per effettuare un’ottimizzata gestione della logistica sfruttando i vantaggi dell’outsourcing, sono necessarie un’elevata capacità di pianificazione e di analisi delle esigenze del cliente. Proprio lo studio dell’organizzazione del lavoro, il problem solving e l’individuazione dei procedimenti più adeguati sono al centro del metodo di ITEM logistica. La nostra azienda propone un servizio di outsourcing che garantisce un’ottimale gestione dei tempi e valutazione dei flussi fisici e delle informazioni.

 

Di fondamentale importanza risulta essere, oltre alla professionalità e competenza che devono caratterizzare l’outsourcing della logistica, anche la stretta collaborazione e la comunicazione fra i due partner. Tali valori e conoscenze favoriscono l’evoluzione del processo logistico accrescendo la possibilità di fare innovazione, dalla quale entrambi i partner traggono beneficio.          

Altre news

Servizio clienti

I tuoi dati saranno trattati in conformità con la normativa vigente

Informazioni utili

Via Nazionale 45-47
37038 Castelletto - Soave
Verona - Italia

T +39 045 853 6400
E customer@itemlogistic.com