METODO SERVIZI CARRIERE NEWS CONTATTI
Logistica inversa: la supply chain all’indietro
News
Logistica inversa: la supply chain all’indietro

La definizione di logistica inversa racchiude l’insieme dei processi che vengono applicati quando una merce rientra al produttore. Queste pratiche negli ultimi anni hanno accresciuto la loro centralità, dovuta all’ascesa dell’e-commerce che porta con sé maggiore flessibilità ma anche riduzione dell’approccio dal vivo con il prodotto acquistato da parte del consumatore.  


Il flusso logistico inverso percorre a ritroso una parte della supply chain e, come tale, necessita di pianificazione ed organizzazione. Più alto è il numero di resi di un’azienda, maggiore dovrebbe essere l’attenzione posta verso questo argomento, visto che l’impatto economico che ne deriva raggiunge in alcuni casi proporzioni importanti. Lo scopo è quello di recuperare una buona parte del valore della merce, sia che si tratti di prodotti finiti che semilavorati, fino ad arrivare alle materie prime stesse.


Gestione dei resi nella logistica inversa 

Dal punto di vista gestionale, la logistica inversa, come qualunque altro ambito logistico, è improntata all’efficienza e alla riduzione del rischio. Essa coinvolge principalmente la gestione dei resi che non deve rimanere solo un costo, ma rappresentare un’opportunità per continuare il ciclo di vita del prodotto. La ragioni della restituzione possono essere varie:

• Mancata soddisfazione delle aspettative del cliente.

• Prodotto rotto o con difetti.

• Il prodotto consegnato non corrisponde a quello acquistato.

• Prodotti stagionali non più in commercio che richiedono un nuovo stoccaggio.

La gestione coinvolge sia aspetti fisici, di risorse e tecnologici dell’azienda. Si inizia con un’area da dedicare allo svolgimento di queste attività fino ad arrivare alla predisposizione di un vero e proprio magazzino per la gestione dei resi. Un altro passo è la valutazione dello stato della merce, che potrebbe necessitare di riparazione o ricondizionamento. Capire il perché della restituzione è fondamentale per decidere lo step successivo e procedere allo smistamento. 

Associato al flusso fisico c’è quello delle informazioni, che al giorno d’oggi è una componente dalla quale non si può prescindere. In particolare, è obbligatorio avere un software che integri la gestione dei resi e l’identità dei prodotti, ciò porta a diminuire il rischio di errori ed aiuta gli operatori logistici nelle loro mansioni relative alla logistica inversa. La canalizzazione dell’intero processo è poi utile ad acquisire informazioni circa l’efficacia di singoli step che compongono la logistica inversa in modo da poter identificare eventuali colli di bottiglia. 


Vantaggi della logistica inversa

Un’efficiente implementazione della logistica inversa garantisce i seguenti vantaggi:


• Offre un vantaggio strategico nei confronti dei competitor attraverso il miglioramento  dell’immagine e della reputazione dell’azienda, la quale deve offrire una procedura di reso facile e contemporaneamente essere trasparente sulla gestione dello stesso.

• La gestione dei prodotti restituiti e lo smaltimento delle merci in sinergia con la riduzione dell’impatto ambientale, al giorno d’oggi è indispensabile per una logistica sostenibile. Questo è un duplice vantaggio sia lato cliente che lato azienda, visto che il riutilizzo dei materiali evita lo sfruttamento di nuove risorse richiedendo anche una minore quantità di energia. 

• Riduzione di un costo che graverebbe sul bilancio aziendale. Associata a ciò consideriamo la possibilità di trovare nuove soluzioni che portino ad avviare nuove collaborazioni con benefici a lungo termine.

• Tracciando la logistica inversa si ha un’idea più completa dei flussi aziendali e di controllo degli stock, i possono poi essere organizzati meglio ed in modo più flessibile.


Per queste ragioni, una logistica aggiornata ed improntata al successo non può fare a meno di adattare al proprio contesto la logistica inversa.

 

 

Altre news

Servizio clienti

I tuoi dati saranno trattati in conformità con la normativa vigente

Informazioni utili

Via Nazionale 45-47
37038 Castelletto - Soave
Verona - Italia

T +39 045 853 6400
E customer@itemlogistic.com